Soffre di un’infezione da lievito o di vaginite batterica?

Ci sono due infezioni altamente comuni causate a causa degli organismi che vivono nella vagina. I sintomi di entrambe le cause sono molto simili.

Soffre di infezione da lievito quando il lievito che ha nel tuo corpo cresce in modo eccessivo. Hai vaginosi batterica quando l’equilibrio dei batteri presenti nel tuo corpo viene sbilanciato. In una di queste condizioni, si vedrà una scarica grigiastra o bianca.

Quindi, come sarai in grado di dire di cosa stai soffrendo? Se l’odore della scarica è pesce allora è altamente probabile che sia a causa della vaginosi batterica. Se la scarico ha un aspetto ricotta allora potrebbe essere un’infezione da lievito. Le infezioni da lievito causano anche bruciore e prurito. Il prurito, tuttavia, è comune anche nella vaginosi batterica.

Si può essere affetti da un’infezione da lievito così come vaginosi batterica allo stesso tempo. Anche se si soffre di problemi di cuore quindi provare Recardio.

 

Le infezioni potrebbero diffondersi quando fai sesso

Le infezioni vaginali si diffondono quando hai un contatto sessuale. Una donna non può necessariamente mostrare questi sintomi di malattie sessualmente trasmissibili che sono altamente evidenti. Tuttavia, se sei attivo sessualmente e fai sesso con molti partner, dovresti farti testare annualmente per eventuali infezioni vaginali.

Se queste infezioni non vengono trattate allora potrebbe danneggiare gli organi riproduttivi in modo permanente e potrebbe causare molti problemi di salute. E ‘anche possibile che si possono passare queste infezioni ai vostri partner sessuali.

 

Sono tutti vaginite infettivi?

No, non tutti i tipi di vaginite potrebbero essere infettivi. A volte si può verificare bruciore, prurito e qualche scarico, ma non può avere alcuna infezione. Questo potrebbe essere causato quando si ha una reazione allergica. Potrebbe essere a causa dei detergenti che si utilizzano, addolcitori di tessuto, spermicidi, saponi che sono profumati o a causa del vostro spray vaginale.

Si può anche essere avvicinando menopausa a causa della quale i livelli di ormone sono più bassi. Si potrebbe soffrire di questa condizione perché le ovaie possono essere rimosse. In entrambi i casi, la vagina si asciuga che si chiama vaginite atrofica.

 

Trattamento della vaginite

Per trattare la tua condizione di vaginite è prima importante che tu otmeno la diagnosi corretta. Prestare attenzione ai sintomi che si verificano e quando li avete, si dovrebbe essere in grado di dire al medico circa la consistenza, colore, odore così come la quantità di scarico che avete.

 

Prevenire la vaginite 

Il modo migliore per prevenire la vaginite è quello di mantenere la vostra zona vaginale asciutta e pulita. Si raccomanda inoltre di non utilizzare saponi che sono profumati o utilizzare spray vaginali. Le mutandine in cotone dovrebbero essere utilizzate ed è anche importante che tu otologia venga fatto una volta all’anno.

 

Share:

You might also like