Organismo Che Mangia Vita

Un parassita è un organismo vivente che tende a vivere all’interno o all’esterno di un altro organismo che viene chiamato come ospite. I parassiti sono sempre dannosi per l’ospite. Essi dipendono completamente dal padrone di casa per rendere la sua vita. Solo con l’aiuto dell’ospite, questi parassiti possono vivere, mangiare, crescere e moltiplicarsi. Per questi parassiti di essere beneficiato, i padroni di casa non vengono uccisi. Ma provoca gravi problemi e guai per l’ospite come si avvia alla crescita di molte malattie nell’ospite.

I parassiti fanno il suo ciclo di vita completo con l’aiuto delle risorse formano l’host. La famiglia dei parassiti varia ampiamente. 70 per cento dei parassiti sono invisibili all’occhio, ma ci sono alcuni parassiti che sono di circa 30 metri di lunghezza.

In termini medici, il parassita non è una malattia, ma agisce come una fonte per l’origine delle malattie e inizia a diffondere la malattia nell’ospite. Non tutti i parassiti sono uguali a quelli menzionati in precedenza.

  • Endoparassiti: questi tipi di parassiti vivono all’interno dell’organismo ospite. Esempi di tali parassiti sono heartworm, Tapeworm, flatworm, ecc. Vivono all’interno delle cellule dell’ospite che ha batteri e virus. Questi tipi di parassiti cercano l’aiuto del terzo organismo che agisce come portatore delle malattie. Il terzo organismo è chiamato vettore. Per esempio; La zanzara agisce come vettore per trasmettere l’infezione all’altro ospite vivente che provoca la malaria.
  • Epiparassite: questo tipo di parassiti si nutre di altri parassiti e questo ciclo completo è indicato come iperparassitismo. Per esempio; una pulce che vive su un cane ha protozoi nel suo sistema digestivo. In questo caso, i protozoi all’interno del corpo della pulce sono denominati iperparassiti.

Tipi

I parassiti sono di tre tipi principali. Sono:

  • Protozoi: sono organismi unicellati. Si moltiplicano all’interno dell’host. Il Plasmodium è un esempio di questo tipo.
  • Elminti: sono parassiti worm. Gli esempi sono il verme rotondo, il verme, il verme, la fortuna e simili.
  • Ectoparassiti: vivono sull’organismo e non all’interno dell’organismo ospitante. Gli esempi sono i pidocchi e le pulci.

Prevenzione

I parassiti possono essere evitati da alcuni modi come:

  • È buono mangiare solo pesce cotto e carne.
  • I repellenti per insetti sono usati per stare lontano dalle zanzare.
  • Nell’assunzione di frutta e verdura fresca.
  • Mentre si usa l’acqua all’esterno, bisogna fare molta attenzione.
  • Gli integratori alimentari sono consumati per stare lontani dai parassiti. Guardate qui per fare uso di esso e ottenere beneficiato.