XV Convegno Nazionale GISCEL

Con il patrocinio dell’ UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

CALCIF Centro d’Ateneo per la Promozione della Lingua e Cultura Italiana G. e C. Feltrinelli

Misurazione e valutazione delle competenze linguistiche

Gliindividui e così come gliistruttoridevonomisurare la competenzadellinguaggiotrailorostudenti. La ricercaconsenteloro di analizzare come alcunepopolazionisono state in grado di sviluppare le competenzelinguistiche. Questo è tuttaviauncompitocherichiede tempo ed è complessa. Uno ha bisogno di capire la lingua di destinazione per questo.Controlla la mia fonte qui.

Ipotesi ed esperienze

Comitato scientifico

Tullio De Mauro, Valter Deon, Cristina Lavinio, Pietro Lucisano, Edoardo Lugarini, Alberto Sobrero, Massimo Vedovelli

6-8 marzo 2008

Università degli Studi di Milano – aula magna

Via Festa del Perdono, 7

Programma

Iscrizioni

Informazioni logistiche

Riassunti

Programma

Giovedì 6 marzo

mattino

Ore 8-9 Registrazione

9 – 9,30 indirizzi di saluto

9,30 Tullio De Mauro: Misurare e valutare le abilità linguistiche

10,15 Pietro Lucisano, Silvana Ferreri: Fini e strumenti della valutazione di sistema

11-11,15 discussione

11,30 Ignazio Gioé: Valutare ed essere valutati. La valutazione alla luce della linguistica educativa (abstract)

11,55 Giscel Veneto: Autovalutazione e valutazione formativa come luoghi della metacognizione (abstract)

12,20 Giuseppe Manganaro: La misurazione delle competenze linguistiche nella prospettiva dell’integrazione europea (abstract)

12,45-13 discussione

pomeriggio

14.30 Egle Becchi, Monica Ferrari: La valutazione di contesto e l’educazione linguistica a scuola

15,15 Franco De Renzo: Le schede di valutazione dagli anni Ottanta ad oggi

15,45-16 discussione

16,15 Giscel Lazio: La valutazione sommativa nell’educazione linguistica del biennio negli Istituti di Istruzione Secondaria di secondo grado. Una ricerca sugli archivi scolastici (abstract)

16,40 Elisabetta Jafrancesco, SAbrina Machetti: La misurazione e la valutazione delle competenze linguistico-comunicative e delle competenze disciplinari: gestire la vaghezza degli oggetti e l’incertezza degli ‘strumenti’ (abstract)

17,05 Silvia Lucarelli, Anna Maria Scaglioso, Beatrice Strambi: Strumenti per la misurazione della competenza linguistico-comunicativa in italiano L2 per i livelli iniziali e autonomi: una possibile corrispondenza con il Quadro Comune Europeo (abstract)

17,30 Elisa Franchi, Debora Musola: La valutazione della competenza linguistica in italiano degli alunni sordi: l’intervento di Logogenia (abstract)

17,55-18,30 discussione e sintesi dei lavori della prima giornata.

Venerdì 7 marzo

mattino

9,00 Monica Barni: Etica e politica della valutazione

9,30 Emilio Manzotti, Luciano Zampese: Le prove d’italiano dell’Invalsi. Un quadro di riferimento

10,15 discussione

10,30 Valter deon: Interrogare i testi (abstract)

11,10 Luisa Zambelli (Giscel Lombardia): Indagine sulla comprensione del testo: gli studenti del secondo anno della secondaria superiore di fronte al manuale scolastico (abstract)

11,35 Pierluisa Castiglione , Vannina Pudda (Giscel Sardegna): E se il regolo non ci arriva? Problemi di misurabilità a partire da un percorso didattico (abstract)

12,00 discussione

12,10 Giscel Sardegna: Valutare le competenze linguistiche degli studenti in ambito scientifico (abstract)

12,35 Giscel Lombardia: La competenza grammaticale: rapporto tra obiettivi del curricolo, descrittori , modelli (abstract)

13-13,15 discussione e sintesi dei lavori

pomeriggio

14,30 Silvia Morgana, M.assimo Prada: Produrre testi scritti: esperienze, problemi e prospettive per la valutazione e la misurazione delle competenze

15 GISCEL Emilia-Romagna: La correzione dei testi scritti (abstract)

15,25 Anna Salerni , Patrizia Sposetti: La valutazione della produzione scritta universitaria (abstract)

15,50 – 16,15 discussione e sintesi dei lavori

16,30 – 18,30 Assemblea nazionale del Giscel

Sabato 8 marzo

mattino

9 Carla Bagna, Anna Bandini: La valutazione delle competenze in accesso all’università: modelli di costruzione di prove e di analisi dei risultati (abstract)

9,25 Paola Desideri, Tonio di Battista: Test autovalutativo e misurazione delle competenze-attitudini degli immatricolandi alla Facoltà di Lingue e Letterature Straniere (abstract)

9,50 Chiara Tamanini: La prova strutturata “Lingua e linguaggi”: le abilità linguistiche degli studenti in vista del passaggio all’università (abstract)

10,15 discussione

10,40 Guido Benvenuto, Patrizia Sposetti: Valutare il parlato degli studenti universitari (abstract)

11,05 Paola fattoretto, simonetta rossi: Valutare le competenze in L2 (abstract)

11,30 Giscel Lombardia: Il processo di acquisizione dell’italiano L2: un’indagine sulla competenza linguistica degli alunni stranieri (abstract)

11,55 Stefania Ferrari, Elena Nuzzo: La valutazione delle competenze orali in italiano L2. Una verifica sperimentale dei criteri suggeriti dal Quadro Comune Europeo (abstract)

12,20 discussione

12,30-13 Intervento e discussione di chiusura dei lavori

Come iscriversi al Convegno

L’iscrizione al XV Convegno Nazionale del Giscel va effettuata compilando e inviando alla segreteria organizzativa del Convegno, per e-mail edoardo.lugarini@libero.it o per posta ordinaria (via Desenzano 6/A – 20146 Milano), entro il 29 febbraio 2008, la scheda scaricabile da questo link seguendo le istruzioni ivi date.

In caso di necessità sarà comunque possibile iscriversi al Convegno al momento della registrazione, nel corso della giornata del 6 marzo 2008.

Scheda di iscrizione al XV Convegno Nazionale del Giscel

Milano 6-8 marzo 2008

Il sottoscritto

Nome: ……………………………………………………………………………….

Cognome: ……………………………………………………………………………

Indirizzo:

Via: …………………………………………………………………………………….

Città: …………………………………………………………………………………..

CAP: …………………………………………………………………………………..

Tel.: …………………………………………………………………………………….

e-mail: ………………………………………………………………………………….

si iscrive al XV Convegno Nazionale del Giscel e comunica di aver versato la quota di iscrizione di € 25,00

□ tramite bonifico bancario sul conto corrente 6153039411/54 intestato a GISCEL.

□ tramite invio contestuale di assegno bancario alla Segreteria Organizzativa del Convegno.

Il versamento della quota di iscrizione al Convegno di € 25,00, può essere effettuato, come indicato nella scheda:

● tramite bonifico bancario sul conto corrente n. 6153039411/54 intestato a

GISCEL, Via Desenzano 6/A, 20146, Milano,

presso la Banca Intesa-San Paolo, agenzia di Piazzale Giovanni dalle Bande Nere n. 10, 20146, Milano:

coordinate iban IT56 S030 6909 5426 1530 3941 154

abi 03069

cab 09542

indicando, quale causale, “quota di iscrizione XV Convegno nazionale GISCEL”.

oppure

● tramite invio per posta, unitamente alla scheda di iscrizione, di assegno bancario intestato a “GISCEL” al seguente indirizzo:

Segreteria Organizzativa XV Convegno Giscel

c/o Edoardo Lugarini,

Via Desenzano 6/A

20146, Milano

I dati personali saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme della legge 675/96, per finalità connesse allo svolgimento delle attività legate alla attuazione del XV Convegno Nazionale Giscel.

Informazioni logistiche

Come raggiungere la sede del Convegno

La sede del Convegno Giscel, Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano in via Festa del Perdono 3, si trova nelle vicinanze di p.za Duomo, in pieno centro. E’ facilmente raggiungibile da Piazza Duomo, o da Piazza Missori, o da Via Larga, utilizzando le linee della metropolitana 1 (rossa) fermata Duomo e 3 (gialla) fermata Missori o le linee autofilotranviarie n. 4, 12, 24, 27, 54, 60, 65, 77, 94.

Per il soggiorno

Per il soggiorno a Milano ogni iscritto al convegno dovrà provvedere autonomamente. Si indicano qui alcuni alberghi, con cui l’organizzazione del Convegno ha preso contatto, facili da raggiungere dalla Stazione Centrale e dal terminal dei pullman che collegano gli aeroporti di Linate e Malpensa con la Stazione Centrale.

Albergo

Indirizzo

Telefono – Fax – Sito internet

Categoria

Prezzo singola

(indicativo)

Prezzo doppia

(indicativo)

Hotel Felice Casati

Via Felice Casati 18

(MM 3 linea gialla,

fermata Repubblica.

Dalla Stazione Centrale l’albergo si può raggiungere a piedi)

  • 02 29404208
  • 02 29404618

www.hotelfelicecasati.com


€ 110

€ 130

Hotel Augustus Via Napo Torriani 29
(ubicato di fronte alla stazione centrale, a pochi metri dalla metropolitana, a 10 minuti dal centro)

  • 02 66988271
  • 02 6703096

www.augustushotel.it

  • * * € 89 € 135
    Hotel New York

Via G.B. Pirelli 5

(MM 2, linea verde e

MM 3 linea gialla

fermata Centrale.

Dalla Stazione Centrale l’albergo si raggiunge a piedi in pochi minuti)

  • 02 66985552

www.hotelnewyorkspa.com


€ 80

€ 120

Albert Hotel

Via Tonale

Angolo Sammartini

(MM 3 linea gialla,

fermata

Stazione Centrale o Sondrio)

  • 02 66985446
  • 02 66985624

www.alberthotel.it


€ 80

€ 90 doppia uso singola

€ 110

Club Hotel

Via Copernico 18 (traversa di Via Tonale)

(MM 3, linea gialla

fermata Sondrio)

  • 02 67072221
  • 02 67072050

www.clubhotelmilano.com


€ 80

€ 100

Hotel Roxy

Via Nino Bixio 4°

( MM 1, linea rossa

fermata Palestro

  • 02 29525151
  • 02 29517627

www.hotelroxy.it


=

€ 80

Hotel Lancaster

Via Abbondio Sangiorgio 16

( MM 2 linea verde e MM 1 linea rossa , fermata Cadorna

MM1 linea rossa fermata Pagano)

  • 02344705

www.hotellancaster.it


=

€ 200 circa

Demò Hotel

Via Tonale 14

(MM 3, linea gialla

fermata Sondrio)

  • 02 670774322
  • 02 67479307

www.hoteldemo.com

  • * € 50 € 60

tripla: € 70

La Casa

Via Lattuada 14

( MM 3 , linea gialla

fermata di porta Romana)

  • 02 55187310 (anche fax)
  • * € 45 € 70

Per la scelta dell’albergo si possono inoltre consultare i seguenti siti:

www.expedia.it

http://www.expedia.it/guide/alberghi-milano/alberghi-economici-milano.aspx

www.booking.com/Milano

www.hotel-milano.it

http://www.hotel-hotel.it/hotel_a_milano.php

Si consiglia di prenotare l’albergo almeno un mese prima della data di inizio del convegno.

Share:

You might also like